TESTIMONIANZA ANONIMA


Anonimo scrive:
Testimonianze degli effetti radionici che viaggiano su più piani da quello fisico a quello mentale fino a quello spirituale.


Gianfranco buona serata e un grande abbraccio fraterno,
sono G. O. che ti scrive, volevo ancora ringraziarti per i due gioelli che ho rilevato da te (l’OLOM-ORA ed il Computer Beta 2). Sono cinque mesi che ho i due apparecchi radionici e mi stanno impegnando immensamente. Tu sai che io faccio trattamenti quotidianamente, mi dedico da trenta anni allo Shiatsu e all’agopuntura, all’insegnamento delle tecniche Yoga e all’Astrologia Evolutiva (quest’ultima disciplina l’ho studiata in Svizzera a Zurigo con allievi di Alice Bailey).
Questa della Radionica è un mondo semplicemente fantastico, io ho sempre utilizzato il potere della nostra mente per tutte le cose che faccio ma adesso con la Radionica mi si sta accelerando il meccanismo di trasmissione ancora più velocemente e con una intensità e qualità diverse. La tecnologia Radionica veramente rilassa le nostre menti in quanto puoi inviare frequenze mentre stai facendo qualcos’altro e la macchina se la sbriga da sola.
Quello che io sto percependo che queste non sono "semplici macchine" comincio a percepirle come degli Esseri Intelligenti che vanno in sintonia con l’operatore, è come se nel momento in cui metto la mia intenzione per qualcuno, loro vanno già in frequenza con quello che ho intenzione di fare, poi segue tutto il resto, la ricerca delle rate e di quanti numeri sono composte e nel caso trattasi di un pensiero negativo o una malattia segue poi la ricerca della diluizione omeopatica per eliminare la specifica frequenza ricercata. Il bello è che quando sono in questo meccanismo vivo momenti di forte canalizzazione con la Fonte ed è una meditazione straordinaria e sinceramente sono nella Radionica già da tempo, ma fino a che non provavo non potevo sapere. Alla fine mi sento entusiasta del lavoro che svolgo e posso dire che qualcosa si sta muovendo e modificando sia in me che negli altri ai quali mi sto dedicando, ma io sono un segno di terra (vergine) e voglio ancora sperimentare, non mi piacciono i facili entusisami, voglio sperimentare e acquisire maggiori riscontri.

G. O.